Tappa 2 | arrivo: Campitello Matese (CB)

A Campitello Matese l’Italian Challenge è di casa. Alle falde della splendida salita che porta alla base del monte Miletto abbassate la visiera e scalate una marcia. Niente di agonistico, per carità, ma i dieci chilometri di tornantoni che separano dall’arrivo meritano di essere guidati con stile. La strada è mitica, tanto larga da consentire ogni genere di traiettoria ( tranne quelle occupate dalle tante mucche allo stato brado!!!).

Alla fine, con un certo rammarico per la fine del ‘parco giochi’ , sarete accolti sotto il traguardo gonfiabile da Mirco Urbinati col suo immancabile ‘cinque’.  Il grande parcheggio dell’hotel Miletto offre l’occasione per scendere dalla moto e guardare con un certo stupore il paesaggio circostante. Qui siamo al cospetto della natura, là dove dà il suo meglio. In estate, col verde intenso dei boschi e i colori dei prati in fiore, e in inverno, con le sue vette immacolate e i suoi 40 chilometri di piste da sci.

Un consiglio per i neofiti: le cene dell’Hotel Miletto sono pantagrueliche, pertanto, quello che voi probabilmente scambierete per un pasto abbondante è semplicemente l’antipasto.

 

Please follow and like us:

Tags: , , , , , , , , , , ,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Facebook
YouTube
Instagram